Nella FIVET, si applicano fondamentalmente due protocolli:

il protocollo lungo che ha una durata di un mese circa, e
il protocollo breve che ha una durata media di 15 giorni circa.

Nel protocollo lungo, la somministrazione dell’analogo (Suprefact/Daronda/Arvekap) inizia il 21° giorno, oppure il 1° giorno del ciclo. Nelle prime due settimane, si somministra solo l’analogo, mentre nelle due ultime settimane si aggiunge il farmaco di stimolazione (Gonal-F, Puregon, Altermon, Menogon, Menopur, Merional), senza interrompere l’analogo.

Nel protocollo breve, si inizia assolutamente il 1° giorno del ciclo, somministrando l’analogo (Suprefact/Daronda/Arvekap) o anche l’antagonista (Cetrotide, Ofgalutran). Prima dell’inizio del protocollo breve, si effettua un’ecografia transvaginale per escludere l’eventuale presenza di ovaie cistiche.

Il medico del Centro, consiglierà il protocollo più adatto al vostro caso, considerando l’anamnesi, l’età, la risposta ovarica in tentativi precedenti, ecc.

Negli ultimi anni, noi all’Embryogenesis, come anche a livello internazionale, abbiamo adottato il protocollo breve con l'antagonista, che è di gran lunga meno invasivo ed altrettanto efficace come quello lungo. La sua durata è di soli 10-12 giorni, con un numero molto inferiore di iniezioni.